CARREFOUR PRIMA GDO IN ITALIA A OTTENERE LA CERTIFICAZIONE DEL SISTEMA DI GESTIONE DELL’ENERGIA 

La certificazione ISO 50001 rilasciata da Certiquality ha premiato il sistema di gestione dell’energia dell’intera rete di punti vendita di Carrefour Italia

retailgreen by Retailtrend.it (comunicato stampa) – Carrefour Italia ha ricevuto da Certiquality – organismo di certificazione al servizio delle imprese e specializzato in sistemi di gestione aziendale per la qualità, l’ambiente e la sicurezza – la certificazione di conformità del proprio Sistema di Gestione dell’Energia alla norma internazionale ISO 50001 per l’intera rete di punti vendita grazie alle sue politiche e modelli di gestione in termini di risparmio energetico e sostenibilità. Un Sistema di Gestione dell’Energia certificato a fronte della norma ISO 50001 consente di rilevare le modalità di consumo dell’energia e le opportunità di risparmio presenti in azienda, in modo da poter identificare le aree di miglioramento e definire gli interventi più efficaci per ridurre i consumi e le emissioni di gas ad effetto serra, con benefici per l’azienda e per l’ambiente.

Primo operatore della GDO in Italia ad ottenere la certificazione ISO 50001 accreditata dall’Ente Unico Nazionale di Accreditamento per l’intera rete di punti vendita, Carrefour Italia da anni pone la ricerca e l’innovazione in termini di sostenibilità energetica al centro della sua strategia.

Una rete commerciale certificata ISO 50001 risulta più governabile, con un minor impatto sulle risorse naturali e con una miglior performance per la mitigazione del riscaldamento climatico, più allineata nel suo complesso verso gli obiettivi aziendali, più resiliente davanti ai molteplici e rapidi cambiamenti del mercato e dei modelli di consumo e di coinvolgimento del cliente.

Umberto Chiminazzo, Direttore Generale di Certiquality, ha commentato: “Le attività di verifica di Certiquality hanno coinvolto il personale di Carrefour che partecipa al funzionamento e mantenimento del sistema di Gestione dell’Energia, anche tramite sopralluoghi a campione sui punti vendita della rete e sulle attività dei fornitori di Carrefour per quanto riguarda i servizi energetici. Aver verificato e validato l’impegno di un’azienda così prestigiosa, in un settore strategico per la mitigazione degli impatti ambientali ed energetici e per la condivisione con i consumatori di best-practice e iniziative virtuose, è per noi motivo di grande orgoglio

Alfio Fontana, Energy Manager di Carrefour Italia, ha commentato: “Siamo orgogliosi di essere il primo player GDO in Italia che riceve una certificazione di così alto rilievo non solo per il proprio headquarter, ma anche per l’intera rete di vendita sul territorio. Da molto tempo parte integrante delle nostre strategie e obiettivi è la sostenibilità energetica e ambientale; l’ottenimento della certificazione è il risultato di un impegno quotidiano e concreto”.

Le attività di verifica di Certiquality hanno previsto la valutazione dello status attuale, dei piani di miglioramento, degli obiettivi energetici individuati e dei traguardi raggiunti da Carrefour Italia; sono state valutate anche le modalità di acquisto di beni e servizi e le modalità di progettazione di nuovi punti vendita e di nuovi servizi per i propri clienti, a garanzia che le tematiche di sostenibilità energetica (e quindi anche ambientale) siano incorporate nella normale operatività dell’azienda.

Sono stati effettuati sopralluoghi a campione presso i punti vendita della rete, per verificare sul campo l’implementazione del Sistema di Gestione dell’Energia.

L’annuncio della certificazione è avvenuto nell’ambito della 14° edizione dell’iniziativa M’Illumino di Meno, la più grande campagna radiofonica di sensibilizzazione sui temi del risparmio energetico e degli stili di vita sostenibili, a cui Carrefour aderisce realizzando iniziative nella sede e nella sua rete di punti vendita.

In questa occasione, Carrefour spegnerà le luci della sede di Milano dalle ore 18:00 e, fino alle 19:00, le luci delle insegne e dei totem stradali dei punti vendita italiani.

Inoltre, poiché il tema dell’edizione di quest’anno di M’Illumino di Meno è l’andare a piedi, come modo di muoversi sano e sostenibile, Carrefour Italia ha condiviso con i suoi dipendenti e collaboratori l’obiettivo di percorrere insieme 555 milioni di passi, tanti quanti ne servono per andare sulla luna.

Precedente Migros è leader mondiale nel settore del benessere degli animali Successivo A Parigi lanciato il 1°MOOC sui rifiuti alimentari in occasione del SIAL 2018