Coop Svezia collabora con Vi Agroforestry per piantare alberi in Africa Orientale

retailgreen by Retailtrend.it – Grazie al contributo dei soci-clienti di Coop Svezia, sono stati donati 300.000 alberi all’organizzazione svedese Vi Agroforestry da piantare in Africa Orientale.

Il meccanismo di raccolta del contributo, avviene tramite la restituzione delle bottiglie vuote in PET nell’ apposito box di raccolta posizionato all’interno dei punti di vendita di Coop Svezia. Al posto del buono premio, da scontare per acquisti, il consumatore può selezionare il pulsante “donazione” e il contributo viene devoluto in aiuto dell’impegno di Vi Agroforestry.

Nel corso del 2017 è stato donato un contributo complessivo di sei milioni di SEK e gli abitanti del comune di Danderyd a Stoccolma, è risultato il più generoso in termini di donazioni. In media hanno donato pro-capite 6,13 SEK contro una media nazionale di 1,69 corone.

“Un doveroso grazie a tutti i clienti Coop che sono stati coinvolti in questa opera di sensibilizzazione a favore di Vi Agroforestry per piantare alberi – sottolinea Louise Koning, responsabile delle politiche di sostenibilità all’interno di Coop Svezia – e che hanno incentivato attraverso il pulsante “donazione” l’incremento di questo aiuto, nel generare la possibilità di creare nuove risorse per le persone più povere, fornire del cibo sulle loro tavole e poter fare la differenza sul clima. Un ulteriore passo di Coop, a favore della sostenibilità, che conferma la giusta direzione del lavoro intrapreso”.

I soci-consumatori di Coop Svezia, hanno anche altri strumenti, per contribuire al sostegno dell’opera di Vi Agroforestry. Ad esempio per ogni borsa della spesa venduta, circa 3 centesimi sono donati all’organizzazione. Oltre che alle carte di debito, che per ogni acquisto, viene arrotondato al centesimo più vicino: la differenza viene stornata e donata alla causa.

Precedente Auchan Retail France si impegna a riciclare 100 milioni di bottiglie di plastica entro il 2020 Successivo Auchan Retail France e Mr. Goodfish insieme per promuovere il consumo di prodotti ittici virtuosi