Crea sito

Il gruppo Maxima Latvija guarda all’energia solare

retailgreen by Retailtrend.it (25 aprile 2019) – Per rendere il retail più rispettoso dell’ambiente, il gruppo Maxima Latvija punta ad introdurre all’interno dei suoi punti di vendita nei Paesi Baltici, sistemi a pannelli solari, in grado di fornire agli stessi, energia elettrica green.

Il primo negozio in Lettonia, che adotterà questo sistema (sul tetto), sarà un Maxima XX a Riga. L’installazione, avverrà al termine di un ambizioso e accurato restyling del negozio, che sarà portato a termine, entro la seconda metà del 2019.

Entro i prossimi 5 anni, il gruppo Maxima, conta di investire oltre 10 milioni di euro, nell’acquisizione e installazione di impianti fotovoltaici all’interno della sua rete commerciale, con potenza fino a 2 Mw.

“Maxima con questa scelta, ha compiuto un primo passo ambizioso verso un mondo retail più green sul mercato lettone – dice Jãnis Vanags, membro del CdA di Maxima Latvija – attraverso la produzione di energia elettrica, autoprodotta in loco, attraverso fonti rinnovabili per il consumo all’interno dei propri negozi. Del resto l’ottimizzazione del processo di efficienza energetica delle nostre attività è una delle nostre priorità, all’interno del programma di modernizzazione delle superfici commerciali, puntiamo ad un risparmio fino al 30% degli attuali costi. Il lancio di questa prima iniziativa, ci porta più vicino al nostro obiettivo di impegno ambientale”.

La maggiore parte di energia autoprodotta – sottolinea il gruppo Maxima – verrà generata in estate, in concomitanza con l’utilizzo a pieno regime dei sistemi di aria condizionata, periodo che richiede un incremento di energia elettrica.

Insieme all’introduzione di sistemi solari, il gruppo distributivo lettone, continuerà a valutare anche nuove opportunità di fonti energetiche rinnovabili.