Penny Market, è il primo discount in Germania, che passa a borse per il trasporto surgelati, più sostenibili

 

retailgreen by Retailtrend.it –  Penny Market, nel proprio programma strategico di sostenibilità, sottoscritto nel 2016, si è preso l’impegno di ridurre l’uso della plastica all’interno delle sue attività commerciali e logistiche e di eliminare quanto prima dai propri punti di vendita, le borse di plastica della spesa.

Il primo passo verso questo concetto di sostenibilità, si materializza attraverso la conversione dei sacchetti per il trasporto dei surgelati, in una sorta di pellicola riciclata a risparmio di risorse (ldpcr).

In considerazione del fatto, che ogni anno Penny Market vende circa 2 milioni di borse della spesa di questo tipo, sarà il primo discount in Germania, che passerà ad una versione più sostenibile.

Le nuove borse di trasporto surgelati, avranno determinate caratteristiche: da una parte saranno costituite per l’80% di materiale riciclato e la componente plastica viene praticamente ridotta del 20% mentre dall’altra, potranno fare a meno del tradizionale strato di alluminio isolante per il mantenimento della temperatura fredda. Saranno isolati con materiale schiumato, che manterrà intatte le proprietà della versione precedente.

Il prezzo di vendita al pubblico della nuova borsa, rimane invariato a 0,49 euro.

“Passando ai nuovi sacchetti per il trasporto surgelati, con almeno l’80% di materiale riciclato, andremo a sostituire una quantità di materiale, che sarebbe sufficiente a coprire 120 campi di calcio all’anno – afferma Stefan Magel, membro del Board of Trade Germany di Penny – e metteremo la parola fine, anche alla produzione che consuma energia dell’intercalare di strati di alluminio in queste borse. In questo modo dimostriamo che non stiamo solo parlando di sostenibilità, ma la viviamo. Stiamo gradualmente vendendo le quantità residue esistenti dei precedenti sacchetti da trasporto surgelati, poichè sarebbe ecologicamente insensato distruggerli. Nella seconda metà dell’anno in corso, sarà disponibile solo ed esclusivamente, nei circa 2.200 punti di vendita di Penny Market in Germania, la nuova borsa surgelati.

Nel 2017, in Germania, Penny Market ha generato vendite per circa 7,5 miliardi di euro con 2.180 discount e 27 mila addetti. Mentre all’estero, ha generato un fatturato vendite di 4,5 miliardi e 21 mila addetti.

Precedente Nuova vita agli imballaggi,: c'è Rotoprint fra le 100 eccellenze premiate da Enel-Symbola

Lascia un commento

*